La storia di Gabriele e Arthur: dr. Smile tra solidarietà e amore

Una giornata speciale ed un progetto che lo è ancor di più. Protagonisti di questa
splendida storia sono la clinica dr. Smile di Latina e Daniele Mercuri, titolare
dell’Associazione Qua La Zampa, addestratore cinofilo esperto, ex vigile del fuoco,
con una grande passione per gli animali e che da tempo lavora anche con i bambini.
Da moltissimi anni è stata constatata l’importanza che alcuni animali hanno nella
creazione di percorsi di crescita importanti per tantissimi bambini. In questo caso la
clinica dr. Smile di Latina, da sempre attenta ai grandi così come ai più piccoli, ha
deciso dapprima di sperimentare la Pet Therapy proprio in clinica. Come?
Installando una casetta, all’esterno dell’edificio, dove i bambini possono trascorrere
del tempo con alcuni coniglietti e vivere la visita dal dentista come un gioco e con
spensieratezza sempre sotto il controllo attento di Daniele.
Da qui è nata l’idea di allargare il raggio d’azione e permettere ad un ragazzo e alla
sua famiglia di iniziare un percorso di vita importante con un cucciolo di cane.
In collaborazione con AIPD (Associazione Italiana Persone con sindrome di Down) è
iniziata la ricerca di una famiglia che volesse accogliere un cucciolo di labrador
educato alla Pet Therapy con cui iniziare appunto un nuovo progetto di vita.
Dopo alcuni colloqui conoscitivi per assicurare al piccolo Arthur, questo il nome del
cucciolo, di iniziare la sua nuova vita nella più totale sicurezza il piccolo ma già
grande Gabriele e sua mamma Margherita, insieme al papà Alessandro e al
fratellino Matteo, hanno deciso di iniziare la loro nuova vita insieme al piccolo
quattro zampe.
Il cucciolo inizierà un percorso con lo stesso Daniele per essere educato alla Pet
Therapy e per essere di fatto il miglior compagno di vita di Gabriele oltre che
compagno di giochi di tutta la famiglia.
La famiglia si è impegnata a far entrare nella sua vita Arthur e la clinica dr. Smile
insieme a Daniele a loro volta hanno svolto il miglior lavoro possibile per trovare le
persone perfette per iniziare questo percorso.
Insomma una storia di amore, di passione per il proprio lavoro e di umanità che ha
visto nel finale la felicità di Gabriele per il quale con Arthur è stato amore a prima
vista.